alessandro ruzzier
   
lavori
 
contatti/bio
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
   
     
 


L'EREDITA' DELLA CORTINA
L’eredità della cortina è un progetto sull’impatto visivo delle strutture militari dismesse che si trovano sul territorio del Friuli Venezia Giulia. Tra il 1946 e il 1989 la regione ha subito un’intensa militarizzazione. Dopo la caduta del muro di Berlino e la fine della guerra fredda la forza militare operativa è diminuita drasticamente. Moltissime caserme e le strutture annesse (polveriere, magazzini, abitazioni degli ufficiali) si sono svuotate e sono state dismesse. I siti militari abbandonati sono più di 400, dislocati su tutta la superficie regionale, dalle alpi Giulie fino al litorale adriatico.
Una selezione di immagini tratte dal progetto è esposta dal 29 ottobre 2015 al 22 maggio 2016 presso gli spazi della Fondazione Carigo, via Carducci 2, Gorizia.
Vedi progetto completo